Whatsapp Whatsapp
Telefon Chiama Ora

Domande Frequenti Sul

DOMANDE FREQUENTI SUL TRAPIANTO DI CAPELLI

1- DOPO IL TRAPIANTO DI CAPELLI, SE SI HA UNA PERDITA DI CAPELLI, QUANDO COMINCIANO A USCIRE DI NUOVO?

Risposta: Dopo 15 giorni dall’operazione del trapianto delle radici vive di capelli, si rompe e si perde la parte superiore dei capelli. In questa perdita le radici non siano danneggiati e rimangono dentro. La perdita puo’ durare fino al 2 ° mese, e dopo, a partire dal 3 ° mese, le radici iniziano a crescere e prolungare, questo processo di crescita e prolungamento dei capelli dura dal 6° mese fino al 12° mese.

2- QUANTO DEVE ESSERE LA LUNGHEZZA DEI CAPELLI IN OPERAZIONE DI TRAPIANTO DI CAPELLI?

Risposta: I vostri capelli devono essere abbreviati fino al numero uno prima del trapianto di capelli in modo che le radici possono essere prese in modo confortevole. Il motivo è, il diametro degli strumenti che usiamo per prendere il tessuto dalla regione del collo, che noi chiamiamo punzone , è di 0,7 o 0,8 mm. Per queste punte, per eliminare i peli dalla pelle, dobbiamo tagliare i capelli in area nucale in uno centimetro breve.

3- SI ALLUNGONO E CRESCONO DI NUOVO I CAPELLI IN AREE DA DOVE SONO PRESE LE RADICI ?

Risposta: Dalle aree da dove sono presi i capelli, i nuovi capelli non si allungono e crescono. La ragione di questo è la rimozione dei capelli con il suo tessuto e con la sua radice. Pertanto, l’efficienza della parte nucale e la presa da parte di specialista nel posto giusto e la sua distribuzione, sono molto importanti. In seguito, i capelli non trattati si diffondono e chiudono la zona di ricezione, senza lasciare cicatrici o segni.

4- DOPO L’OPERAZIONE DI TRAPIANTO DI CAPELLI QUANTO NATURALE SARÀ L’ASPETTO?

Risposta: La cosa più importante è quello di determinare una linea sulla fronte corretta ed aprire canali ad angolo e spessore giusto. Se una linea adatta sulla fronte non è determinata e il canale non viene aperto nella giusta direzione, il processo di impianto è tutt’altro che naturale, e diventa fastidioso per la persona. Se la persona che effettua l’operazione di trapianto di capelli è di successo in materia ed esegue l’operazione in base alle condizioni di cui sopra, sarà molto naturale dopo il trapianto.

5- DOPO IL TRAPIANTO RISCRESCONO I CAPELLI?

Risposta: Anche i capelli trapiantati riscrescono come i vostri capelli disponibili. Dopo il processo di crescita dei capelli trapiantati riscrescono quanto volete, si possono tingere i capelli, si può fare la cura. Per queste operazioni si prega di aspettare per 1 anno. E poi, siete liberi di fare tutto nei capelli.

6- QUANTO ORE L’INTERVENTO CHIRURGICO DURA?

Risposta: Gli interventi chirurgici variano da 6 a 8 ore, a seconda del numero di innesti da impiantare.

7-COSA È IL COSTO MEDIO?

Risposta: La fascia di prezzo varia in base alla zona di caduta dei capelli. I prezzi indicati comprendono farmaci, shampoo, lozione che il paziente utilizzerà dopo il trapianto e 2 sessioni di PRP.

8- IN QUALI SITUAZIONI NON PUO’ ESSERE ESEGUITO IL TRAPIANTO DI CAPELLI?

Risposta: Se la persona che avrà il trapianto dei capelli, ha i capelli insufficienti nella regione della nuca, se la persona ha una condizione cronica (cuore, pressione alta, diabete, CA, ecc.), se la persona è allergica ai farmaci anestetici da utilizzare, se c’è un disagio in pelle del paziente che non può essere trattato, il trapianto di capelli non può essere fatto. La persona che avrà il trapianto di capelli sarà chiesto se ha un tale disagio e il paziente viene chiesto di dare informazioni su questo problema.

9- SI NOTERANNO LE TRACCE E QUANTO DURA IL PERIODO DI GUARIGIONE?

Risposta: Perché eseguiamo il trapianto di capelli con tecnica FUE al giorno d’oggi, e perché le radici vengono prese una ad una dalla zona donatrice, non vi è traccia sulla zona da dove vengono presi i capelli. Nel giro di pochi giorni, l’area di ricezione guarisce. Non ci sono tracce, perché i canali che si aprono in area in cui è fatto l’impianto di capelli sono di spessore e dimensione dell’innesto. Una situazione che influisce la vita quotidiana della persona non si verifica.

10- QUANTI ANNI DOVREBBE ESSERE LA PERSONA A CHI SI APPLICA IL TRAPIANTO DI CAPELLI?

Risposta: Everyone dal 20 al 70 anni possono avere i capelli trapiantati se non vi è alcun problema di salute.

11- QUALI SONO I PUNTI DA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE DOPO IL TRAPIANTO DI CAPELLI?

Risposta: Dopo il trapianto di capelli le prime 72 ore sono molto importanti. L’area dove si applica il trapianto, dopo l’operazione non si deve lavare o toccare sicuramente fino al giorno indicato dall’esperto. Dopo l’operazione del trapianto i primi 3 giorni è necessario giacere sulla schiena, con un angolo di 45 gradi. In prima settimana dopo l’operazione, dovrebbero essere evitati il lavoro pesante, lo stress, i rapporti sessuali e alcol. Inoltre, si deve prestare attenzione a non colpire o graffiare la zona in cui viene trapiantato i capelli. Dopo il primo lavaggio, il paziente per 15 giorni fa la pulizia della zona dalle croste con il lavaggio come descritto con tocchi delicati. Inoltre durante 2 mesi bagni, saune e sport pesanti dovrebbero essere evitati. Anche in primi 2 mesi dovrebbe essere evitata la luce solare eccessiva e non deve nuotare. Va inoltre tenuto lontano da pioggia e polvere. In primi 6 mesi il taglio dei capelli dell’area a dove applicato il trapianto di capelli dovrebbe essere fatto con le forbici, non con la macchina. La tintura dei capelli non deve essere applicata se i capelli non sono completamente estesi.

12- COME SI REGOLA LA DIREZIONE DEI CAPELLI?

Risposta: Indicazioni dei capelli sono determinati quando i luoghi in cui saranno collocati le radici vengono aperti. Grazie ai canali aperti in conformità con la direzione dei capelli, si possono pettinare i capelli nella direzione che si desidera, dopo i capelli sono stati allungati. È molto importante che la persona che fa il canale è professionale. A causa dei canali sbagliati, i capelli possono crescere in posizione verticale o in direzioni diverse.

13- I CAPELLI DISPONIBILI SI PERDONO?

Risposta: I vostri capelli disponibili in area da dove si prendono i capelli, i capelli cresceranno più fortemente in fase di guarigione, perché la circolazione del sangue in quella area aumenterà. Inoltre, se avete i capelli nel luogo in cui sono trapiantati i capelli, non ci sarà una perdita perché il canale è aperto senza danneggiare quelli capelli. In fase di guarigione è aumentata la circolazione del sangue in questa area i capelli sono alimentati. Pero’ se si è geneticamente inclinato, si ha la possibilità di perdere i capelli disponibili in area senza il trapianto di capelli. Questo non è valida per i capelli sulla nuca.

14- I CAPELLI TRAPIANTATI SI PERDONO NEL CORSO DEL TEMPO?

Risposta: I capelli trapiantati non si perdono nel corso del tempo. Perchè i capelli in area di nuca degli uomini sono geneticamente codificati a non perdersi. Per questo motivo, i capelli trapiantati dureranno per tutta la vita.

15-DOPO IL TRAPIANTO DI CAPELLI POTREBBE ESSERE ALCUN DOLORE?

Risposta: Non ci sono fastidio o dolore dopo il trapianto di capelli eseguito con la tecnica FUE. Si può comodamente giacere sulla area in cui i capelli sono trapiantati, non si sentono alcuna tensione, sonnolenza e dolore in vostra nuca.

16- COS’È INNESTO? QUANTI INNESTI IN UNA SESSIONE SI POSSONO TRAPIANTATI?

Risposta: Un innesto è un pezzo di tessuto con radice preso dalla nuca. In ogni innesto si trovano le radici con 1 , 2 oppure 3 capelli. Il numero di innesti da trapiantare varia da persona a persona, ma l’applicazione corretta e sana, è quello di ottenere un massimo di 3500 alla 4500 innesti. Ciò equivale a circa 10000 alla 13000 dei capelli. Cercare di ottenere più, può portare a traumi irreversibili nella regione della nuca.